Luoghi

Basilicata oltre il tempo

Gli arbëreshë, così si chiamano i discendenti degli albanesi italiani, sono presenti anche in altre regioni meridionali, in particolare in Calabria, e sono considerati un esempio riuscito di accoglienza e integrazione. Nei due piccoli paesi lucani si parla ancora l’antico dialetto dell’Albania del sud, si celebrano i riti religiosi di tradizione greca-bizantina, si indossano costumi tradizionali e si tramandano a voce fiabe e canti popolari. In mezzo ai due borghi, distanti tra loro 8 km, scorre il fiume Sarmento, circondato da prati e pascoli d’alta quota che invitano a un turismo lento.